GIOIN-Primo network dedicato all’innovazione delle imprese italiane riservato agli imprenditori, al top management e ai professionisti: a Roma venerdì 13 maggio

GIOIN-Primo network dedicato all’innovazione delle imprese italiane riservato agli imprenditori, al top management e ai professionisti: a Roma venerdì 13 maggio

Importanti aziende, esperti e startup si incontrano nelle sede romana dell’incubatore Digital Magics, all’interno di Talent Garden Poste Italiane, per parlare di commercio elettronico e globalizzazione. Per partecipare all’evento gioin@digitalmagics.com.

Logo

Logo

GIOIN, il primo network dedicato all’innovazione delle imprese italiane riservato agli imprenditori, al top management e ai professionisti, arriva a Roma Venerdì 13 maggio 2016 presso Digital Magics Roma, nuova sede del business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM).

Dalle 13:00, all’interno del campus di co-working Talent Garden Poste Italiane in Via Giuseppe Andreoli, 9 (MA Lepanto), rappresentanti dell’industria italiana, esperti e startup si confronteranno sul tema Digital Commerce e Globalizzazione per capire come recuperare il gap dell’Italia e come conquistare nuovi clienti ed esportare il Made in Italy in tutto il mondo. Interverranno: Carlo Alberto Pratesi, Docente di marketing Università Roma Tre e Partner per l’Open Innovation Digital Magics Roma; Massimo Fubini, CEO e Founder Contactlab; Massimo Boraso, Founder e CEO Boraso; Roberto Sommella, giornalista e autore di “Sboom, sappiamo ancora sostenere il cambiamento?”; Roberto Ascione, CEO Healthware International e Partner Digital Magics HealthTech; Pasquale Marzano, AD Farmacia.it; Cinzia Monteverdi, AD Editoriale Il Fatto; Fabio Di Gioia, Founder e CEO Foodscovery; Riccardo Costantino, Business Control e Optimization Manager QVC Italia; Ippolita Rostagno, Founder e Creative Director Artemest. Moderano: Alberto Fioravanti, Fondatore e Presidente Esecutivo Digital Magics; Marco Gay, Vicepresidente Esecutivo Digital Magics e Layla Pavone, AD Digital Magics per l’Industry Innovation.

Sito GIOIN

L’evento del 13 maggio è il secondo di 6 appuntamenti di alto profilo per approfondire le opportunità offerte dal paradigma dell’Open Innovation – innovare processi aziendali interni con il digitale e le tecnologie esterne delle startup innovative – grazie al contributo di studi e ricerche, ma soprattutto con la condivisione di esperienze concrete e di “case history” industriali e manifatturiere, coinvolgendo imprenditori e startupper che, seguendo questo modello, hanno fatto innovazione nei loro settori, con la creazione di progetti disruptive. BIGioin

Il terzo incontro del GIOIN si svolgerà l’1 e il 2 luglio 2016 a Saint Vincent e sarà un grande appuntamento dedicato al networking con importanti personalità nazionali e internazionali del digitale, imprenditori under 40, economisti, sociologi, scienziati, startupper nazionali e di fama mondiale, che hanno raggiunto il successo creando innovazione di valore nei loro settori professionali. BIGioin vuole diventare il punto di riferimento per l’Open Innovation del Made in Italy.

GIOIN – Gasperini Italian Open Innovation Network – è un’iniziativa di Digital Magics in collaborazione con MF-Milano Finanza e nasce da un’idea di Enrico Gasperini, Fondatore di Digital Magics e riconosciuto pioniere nell’innovazione, scomparso prematuramente lo scorso novembre. GIOIN offre alle aziende percorsi di informazione, formazione e condivisione per accedere a strumenti di supporto e stimoli per la ricerca di soluzioni non convenzionali, fondamentali per affrontare la sfida dell’innovazione, migliorare i processi industriali, generare valore e ideare nuovi prodotti e servizi, attraverso le startup innovative digitali. Scopo del GIOIN è formare gli Innovation Officer del futuro all’interno delle imprese.

Partner del GIOIN: Contactlab, Boraso, DLA Piper, QVC, Talent Garden e Dol.

Per maggiori informazioni e per accreditarsi all’evento: www.gioin.it e gioin@digitalmagics.com

 

Digital Magics, quotata su AIM Italia (simbolo: DM), è un incubatore di progetti digitali che fornisce servizi di consulenza e accelerazione a startup e imprese, per facilitare lo sviluppo di nuovi business tecnologici. Grazie alla partnership con Talent Garden e Tamburi Investment Partners, guida la più importante piattaforma nazionale dell’innovazione per il DIGITAL MADE IN ITALY, offrendo alle imprese eccellenti servizi per la trasformazione digitale e l’“Open Innovation”, mentre alle startup innovative il supporto per creare progetti di successo, dall’ideazione fino all’IPO.

I servizi di incubazione e di accelerazione di Digital Magics sono attivi nei campus di co-working TAG presenti in tutta Italia. Complementari ai servizi sono le attività di investimento, che hanno prodotto negli anni un portafoglio di 57 partecipazioni in startup, scaleup e spinoff digitali con alti tassi di crescita. Le aziende accelerate sono affiancate dal Digital Magics LAB, un team di partner di grande esperienza imprenditoriale, e beneficiano sia dell’ampio network di investitori privati e istituzionali che le supportano attraverso i “club deal”, sia delle tante aziende partner che le supportano a livello industriale.

Integrae SIM agisce in qualità di Nomad e Specialist ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia. Per la trasmissione delle comunicazioni Digital Magics si avvale del circuito SDIR-NIS, gestito da BIt Market Services, società del Gruppo London Stock Exchange.

Print Friendly, PDF & Email